scaricare app per incontrare single

Essere single oggi è molto difficile lo so. Mi riconosco in questo problema, soprattutto ora che sono una trentenne che lavora gran parte della giornata e che ha avuto talmente tante di quelle delusioni, che ogni volta che si avvicina un uomo, penso: “Chissà che genere di psicopatia avrà questo…se si adatterà bene con la mia di psicosi”.

Ora scherzi a parte, per quanto ammetto che un fondo di verità c’è nella mia battuta, lo so che oggi essere una donna senza compagno non è grave ma ammettiamolo, condividere la vita con una persona è più bello. Non diciamoci bugie.

Analisi sociologica a parte, che magari lascio per un altro articolo, scopriamo ora quali sono le App migliori per incontrare persone  se vuoi provare a rimetterti in piazza.

3 App per single: consigli per il tuo profilo

Al primo posto troviamo Tinder, poi subito dopo Badoo e Meetic. Attenzione, attenzione, perché oggi più che citarti soltanto quali sono le 3 App che dovresti provare, voglio darti qualche consiglio da esperta di Internet.

Allora, quando un’App per incontrare single è buona? Quando rispetta questi 3 criteri:

  • Semplice, niente form su form da compilare inutilmente;
  • Ti fa dare uno sguardo effettivo ai papabili partner, foto e info generiche;
  • Quando fa una selezione preventiva, in base alle informazioni che tu hai dato, quando ti sei registrato/a.

Selezione, selezione, selezione! Un’app efficiente è una che ti permette di scegliere tra un’apposita selezione già fatta per te dal sistema. Per esempio, se ho 24 anni e mi piace fare sport, non è adatto a me un gruppo di uomini che ama la vita comoda e tranquilla.

App per single: scegli bene la foto e le info che vuoi dare

incontrare single AppPassiamo al concetto 2 per incontrare persone online. Mi riferisco a tutti, donne e uomini, il vostro profilo da App è la vostra presentazione.  Non c’è un altro modo per riuscire a magnetizzare persone interessate a te, se non sfruttando la foto e le informazioni. Anzi, diciamocela tutta le foto sono al primo posto.

  1. Scegli una foto in cui stai bene ma RECENTE. Evita di mettere filtri su filtri o foto in cui non ti si vede bene.
  2. Niente foto con cani e gatti. Se sei su un App per incontrare single, devi trasmettere sicurezza. Credimi, anche da una foto si percepisce se siamo insicuri oppure no;
  3. No foto al mare, abbronzati, soprattutto se siamo in Gennaio. Aggiorna la tua foto profilo, deve essere sempre recente;
  4. Se per esempio l’App in questione è Tinder e tu conosci le lingue e viaggi molto per esempio, utilizza la possibilità di creare più profili in più lingue, raccoglierai più possibilità di conoscere persone;
  5. Differenzia la tua descrizione a seconda del tuo target. Se cerchi persone che lavorano nel tuo settore, per esempio, devi scrivere qualcosa di te che possa attirare l’attenzione di quel pubblico specifico. No alla generalizzazione, sì alla personalizzazione.
  6. Se c’è la possibilità, aggiungi foto che ti rappresentino di settimana in settimana. Sei sull’App per incontrare single, devi curare il tuo profilo.

Importante. Se ti arrivano 100 notifiche all’ora e ti si scarica il cellulare, il problema si risolve in modo semplice. Si toglie la connessione per le ore in cui non è necessaria. Sì, non sempre è necessaria. Soprattutto se sei a lavoro e puoi usare il PC, la connessione anche sul cellulare non ti serve a niente.

Possibilmente differenzia le App anche in base alla possibilità di non ricevere così tante notifiche. Veniamo alle impostazioni della privacy. Sì alla discrezione, no a giocare a nascondino aspettando che qualcuno ti trovi.

App per incontrare single: mettiti in gioco sul serio

Ti sei messo in gioco? Bene, allora gioca.

Filtra le informazioni che vuoi far vedere, impara ad usare l’App con attenzione. Investi del tempo nel capire come la devi usare, non essere pigro/a. Ci sono tante persone malintenzionate a questo mondo, non è il caso di “denudarsi” troppo velocemente.

Altra considerazione. Preciso che non è mio compito giudicarti e poi questo blog parla proprio di sesso ed autoerotismo esplicitamente, quindi lo sai che la pensiamo in modo libero a riguardo.

app incontri sessoCi tengo però a darti un consiglio, specie se sei donna. Se stai cercando un App per fare sesso, chiaramente il tuo profilo non potrà essere pudico. Esagera e vivi la cosa in modo spensierato. Siamo donne, esseri umani, esattamente come gli uomini e se vogliamo fare sesso non ci dobbiamo vergognare.

Una bella foto di te in costume aiuterà. Quello che non devi fare, chiaramente, è porti in modo esplicito e poi fare l’offesa quando ti contattano perché ti hanno reputata facile. Devi essere coerente con te stessa. Stai cercando sesso? Bene. Allora ammettilo.

Quello che mi sento di consigliarti e di non andare mai ad un appuntamento senza la tua auto. Incontrati sempre in un luogo neutro, non vicino casa tua e arrivaci autonomamente. Non farti venire a prendere e prima di incontrarlo, una due o tre video chiamate falle. Accertati che sia proprio lui l’uomo della foto. Parlaci, magari di sesso se vuoi, ma parlaci. Lo so ora ti sembro tua madre, ma non sai quante volte ho sentito mie amiche che si sono ritrovate in situazioni terribili. Uomini che non erano quelli del profilo e non sapevano come fuggire senza offenderli.

incontrare donne singleDiversamente, se cerchi l’anima gemella, la tua foto dovrà sì essere carina ma non dovrai esagerare con il mostrare troppo di te. Scopri cosa fa lui, chi è e parlaci. Incontralo sempre di giorno all’inizio, in un luogo neutro, un caffè magari. Incontralo più volte, ma sempre di giorno. Non lasciarti abbindolare da fiori e attenzioni, vai oltre.

Non essere ingenua, tutti gli uomini sanno dire cose carine e potrebbero aspettare anche mesi, prima di ottenere ciò che vogliono. Due sono le cose: ti concedi in fretta così capisci chi hai davanti e se va male almeno non hai perso tempo, oppure vai avanti a conoscerlo e rischi. Ma si sa che un po’ di rischio ci vuole sempre nella vita. In realtà, anche Instagram e Facebook sono un ottimo strumento per conoscere persone nuove. Sempre più frequente è il mood di aggiungere contatti che non si conoscono.

Anche lì, il segreto è personalizzare. I social possono aiutarti a trovare l’anima gemella o il sesso, devi solo comunicare al target che hai scelto. Qual è la chiave del successo con le App per incontri? La comunicazione. Più comunichi bene, più avrai la possibilità di trovare quello che cerchi. Detto questo, il buon vecchio modo: “Esco, conosco, parlo e valuto” va ancora alla grande.

L’unico neo è trovare gli eventi giusti per single, ma di questo te ne parlo nel prossimo articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.